Die Buntkarierten

Le proiezioni dei film DEFA al Kino Toni continuano

Girato negli studi di Babelsberg e a Berlino Die Buntkarierten fu un grande successo del dopoguerra.

La saga di una famiglia tedesca

Ancora una volta il cinema Toni ci offre l’opportunità di osservare sul grande schermo l’affascinante storia di Berlino. Il destino di una famiglia è presentato in circa 70 anni di storia tedesca – dall’epoca del Kaiser fino alla fine della seconda guerra mondiale.

Gli attori Camilla Spira e Werner Hinz (a destra)

Un dramma al contempo familiare e sociale che riflette il dramma di un’intera nazione. Luce e ombra dell’epoca guglielmina appaiono con forza realistica nella trama degli eventi filmati.

Nel Film Die Buntkarierten emergono in primo piano le condizioni sociali delle fasce più povere della popolazione e la difficile vita della classe operaia berlinese. Il personaggio principale è interpretato dalla famosa attrice Camilla Spira. Il suo ruolo è quello di una cameriera che senza rinunciare ai suoi principi sopravvive a due guerre mondiali e a Hitler.

Cast

La qualità dei film DEFA nei primi decenni della loro produzione è indiscussa. Nella zona sovietica l’influenza politica sul lavoro degli artisti era ancora relativamente limitata all’epoca. Die Buntkarierten è stato il primo film della Germania dell’Est a partecipare al Festival di Cannes.

Da segnalare, oltre al regista Kurt Maetzig (Das Kaninchen bin ich) e all’attrice Camilla Spira, l’affermato attore Werner Hinz (Bismark, Die Entlassung, Hotel Adlon).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.